Livio Padova e l'universo veneto.

Livio Padova e l'universo veneto.

Nel bimillenario della motre dello storico. Atti giornata di studio (Padova, 19 ottobre 2017).

Nel 17 d.C. si spegneva a Patavium una delle figure più importanti della cultura occidentale: lo storico Tito Livio, che in questa stessa città era nato nel 59 a.C. Il bimillenario della sua morte è stato un appuntamento importante per Padova che, attraverso le sue Istituzioni, ha inteso ricordare questo figlio illustre. Di qui il progetto Livius noster, che ha visto agire in sinergia il Comune, lUniversità e la Soprintendenza e che si è declinato in molteplici iniziative finalizzate a far sempre meglio conoscere, a pubblici diversi, lo storico, la sua opera, la città in cui è nato.
Particolarmente significativa è stata la riemersione dei resti del teatro romano - lo Zairo - dalle acque della canaletta che circonda lIsola Memmia, in Prato della Valle. Unoperazione complessa e ricca di ricadute scientifiche di cui in questo volume si adombrano i primi risultati. Unoccasione, altresì, per approfondire ricerche sulla Padova romana e avviare un confronto sulle problematiche cronologiche e costruttive degli edifici per spettacoli presenti a Patavium e nella X Regio.

Francesco Petrarca, Ad Titum Livium Historicum

PRESENTAZIONE
Lorenzo Braccesi, Parole introduttive

PROLUSIONE
Giovannella Cresci Marrone, I tre cuori di Livio

CON TRIBUTI

Studi liviani
Flavio Raviola, Livio storico greco , Padova e i Veneti antichi
Giovanna Gambacurta, Tito Livio: uno sguardo sugli Etruschi
Maddalena Bassani, Tito Livio: lo spazio lagunare

Tavola rotonda archeologica
Jacopo Bonetto, Elena Petteno`, Caterina Previato, Francesca Veronese, Il teatro romano in Prato della Valle
Rita Deiana, Caterina Previato, Prospezioni geofisiche in Prato della Valle: nuovi dati sul teatro romano di Padova
Alberto Vigoni, Documenti archeologici inediti della Patavium liviana: il caso del porto fluviale
Marianna Bressan, Lanfiteatro romano di Padova. Uno studio degli ambienti sotterranei
Patrizia Basso, Lanfiteatro di Aquileia fra vecchi e nuovi scavi
Jacopo Bonetto, Arturo Zara, Virtual archaeology: dalla ricerca alla valorizzazione dei beni culturali.

Printed Book
pp: 212, 60 b/w ill, 48 colour ill.
Item Code:00012831
ISBN: 978-88-913-1739-1
€ 95,00

Add to Cart Wishlist


E-Book
PDF
Item Code:DE012831
ISBN: 978-88-913-1742-1
€ 76,00

Add to Cart Wishlist

From the same author or series

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications