Tecniche costruttive murarie medievali. La Sardegna.

Tecniche costruttive murarie medievali. La Sardegna.

Presentazione
Ringraziamenti
1.Introduzione
1.1 Obiettivi, criteri e limiti della ricerca per lo studio delle tecniche costruttive in Sardegna
1.2 Lo stato dellarte
2.La Sardegna
2.1 Caratteri geomorfologici, geologici e litologici
2.2 La Sardegna dalletà fenicio-punica alletà bizantina
2.3 La Sardegna medievale: i giudicati di Arborea, Torres, Calari e Gallura
2.3.1 La nascita dei giudicati
2.3.2 La Sardegna nel quadro della politica espansionistica di Pisa, Genova e Aragona nel Mediterraneo
2.3.3 Riflessi della condizione politica ed economica sui fenomeni insediativi
2.3.4 Cenni sulla storia della Chiesa in Sardegna dalle origini al Medioevo
2.3.5 La viabilità medievale
3.Cenni sui caratteri tipologici dellarchitettura medievale
3.1 Caratteri dellarchitettura religiosa
3.1.1 Lo stato dellarte
3.1.2 Le tipologie
3.2 Caratteri dellarchitettura civile
3.2.1 Lo stato dellarte
3.2.2 Le tipologie
3.3 Caratteri dellarchitettura militare e fortificata: cinte murarie, castelli, torri
3.3.1 Lo stato dellarte
3.3.2 Le tipologie
4.Le fonti medievali
4.1 Disposizioni riguardanti ledilizia
4.2 Magistri, maestranze e committenze nelle fonti documentarie
4.3 Magistri, maestranze e committenze nelle epigrafi/iscrizioni commemorative
4.4 Confraternite, corporazioni, gremi
4.5 Considerazioni conclusive
5.I materiali da costruzione
5.1 La pietra da taglio
5.1.1 Identificazione e diffusione nel territorio dei materiali lapidei
5.1.2 Lapprovvigionamento del materiale: recupero e prelievo
5.1.2.1 Caratteri del reimpiego degli spolia in Sardegna
5.1.2.2 Provenienza del materiale di recupero: materiali locali e dimportazione
5.1.3 Il materiale di nuova lavorazione
5.1.3.1 Le pezzature: le bozze, i blocchi, i blocchetti, i conci
5.1.3.2 Forma e dimensioni, strumenti e lavorazioni superficiali
5.1.3.3 I segni dei lapicidi
5.2 La terra cruda
5.3 I materiali fittili da costruzione
5.4 La malta
5.5 I bacini ceramici
6.Le tecniche murarie nelle età precedenti il medioevo
6.1 Cenni sulle tecniche murarie nellarchitettura fenicio-punica
6.2 Cenni sulle tecniche murarie nellarchitettura romana
6.3 Cenni sulle tecniche murarie fra tardoantico e altomedioevo
7.Le tecniche murarie nel medioevo: analisi tipologica e costruttiva
7.1 Premesse metodologiche
7.2 Murature in bozze: caratteri e sviluppi storici delle tipologie nel territorio
7.2.1 Paramenti esterni e interni
7.2.2 Nucleo
7.2.3 Ipotesi di classificazione e datazione
7.3 Murature in blocchi: caratteri e sviluppi storici delle tipologie nel territorio
7.3.1 Paramenti esterni e interni
7.3.2 Nucleo
7.3.3 Ipotesi di classificazione e datazione
7.4 Murature in blocchetti: caratteri e sviluppi storici delle tipologie nel territorio
7.4.1 Paramenti esterni e interni
7.4.2 Nucleo
7.4.3 Ipotesi di classificazione e datazione
7.5 Murature in conci: caratteri e sviluppi storici delle tipologie nel territorio
7.5.1 Paramenti esterni
7.5.2 Paramenti interni
7.5.3 Nucleo
7.5.4 Ipotesi di classificazione e datazione
7.6 Le murature in laterizi. Tipologia e diffusione nel territorio
7.6.1 Paramenti esterni e interni
7.6.2 Nucleo
7.6.3 Ipotesi di classificazione e datazione
7.7 Le murature miste. Tipologia e diffusione nel territorio
7.7.1 Paramenti esterni e interni
7.7.2 Nucleo
7.7.3 Ipotesi di classificazione e datazione
8.La costruzione architettonica
8.1 Fasi di costruzione e organizzazione del cantiere: ponteggi e buche pontaie
8.2 Le unità di misura
8.3 Cenni sulle strutture fondali
8.4 Strutture murarie, partito architettonico e pezzi speciali
8.4.1 Lattacco a terra
8.4.2 Le paraste e le lesene
8.4.3 I cantonali
8.4.4 Gli archetti di coronamento e di partizione
8.4.5 Le cornici e i cornicioni
8.4.6 Gli elementi a sbalzo
8.4.7 Losanghe e disegni geometrici e floreali ad intarsio o semplicemente incisi
8.5 Le aperture
8.5.1 I vani di porte, portali e archi trionfali
8.5.2 Le finestre
8.6 Gli orizzontamenti e le coperture
8.6.1 Le volte
8.6.2 Le strutture lignee
9.Problemi di conservazione delle murature
9.1 Lo stato di conservazione
9.2 Proposte per la conservazione
10.Considerazioni conclusive
Appendice
Cronologia storica essenziale della Sardegna
Schede delle apparecchiature murarie e tavole tematiche sinottiche, alcuni esempi
Bibliografia
Elenco delle immagini
Elenco delle tavole
Indice dei luoghi
Indice dei nomi


Printed Book
pp: 476, 100 b/w ill, 1 colour ill.
Item Code:00012922
ISBN: 978-88-913-0849-8
€ 347,00

Add to Cart Wishlist


E-Book
PDF
Item Code:DE012922
ISBN: 978-88-913-0847-4
€ 277,00

Add to Cart Wishlist

From the same author or series

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications