Altri Filtri
Domenico Guidi 1625-1701.

Domenico Guidi 1625-1701.

Uno scultore barocco di fama europea.

  • Series: L'ErmArte, 5
  • Format: 17 x 24 cm
  • Binding: Hardcover
  • Pages and Illustrations: 368, 130 b/w ill
  • Publication Year: 2010
Condividi su:

From the Contents:
Introduzione; Capitolo I - Polvere di marmo e scintille di bronzo. Gli anni della formazione: I.1 - Breve premessa storiografica; I.2 - Torano, Napoli e finalmente Roma; I.3 - Nello studio di Alessandro Algardi; I.4 - Allombra di Bernini. Le collaborazioni con Carlo Rainaldi e Francesco Borromini; Capitolo II - Lascesa di un maestro: dal pontificato di Clemente IX alla consacrazione: II.1 - La fiducia di papa Rospigliosi. Le collaborazioni con Bernini a Ponte SantAngelo e nellabside di Santa Maria Maggiore; II.2 - Le due Accademie e lalleanza con Carlo Maratti e Charles Errard; II.3 - Il gruppo di Francia: la parziale rivincita di Guidi su Bernini; II.4 - Oltre le sculture: perizie, restauri e commissioni poco note; Capitolo III - Tra pittura e apparati effimeri: tradizione e innovazione nei rilievi e nei monumenti funebri: III.1 - La nascita del rilievo pittoresco; III.2 - I grandi monumenti funebri: da Roma alla Francia, alla Slesia, a Malta; Capitolo IV - Un epilogo tra luci ed ombre: gli ultimi anni di carriera dello scultore primario: IV.1 - Dallinsuccesso del Battistero petriano alla cappella Capocaccia; IV.2 - Statue di santi e di re tra devozione e autopromozione; IV.3 - Le due eredità. La donazione a Maddalena dilettissima figliola e il legato artistico; Appendice; Catalogo delle Opere: Sculture; Modelli; Opere attribuite; Opere perdute; Stampe; Bibliografia; Indice dei nomi.

From the same author or series

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications