Altri Filtri
Il Santuario di Diana a Nemi. Le terrazze e il ninfeo. Scavi 1989-2009

Il Santuario di Diana a Nemi. Le terrazze e il ninfeo. Scavi 1989-2009

  • Series: Studia Archaeologica, 194
  • Format: 17 x 24 cm
  • Binding: Hardcover with dustjacket
  • Pages and Illustrations: 686, 320 b/w ill
  • Publication Year: 2014
Condividi su:

Il santuario di Diana, sulle rive del lago vulcanico di Nemi, in un contesto ambientale e paesistico estremamente suggestivo, è uno dei luoghi di culto dei Latini più noti e monumentali, ma anche tra i meno conosciuti santuari repubblicani del Lazio, a causa di attività degli scavi che lo hanno interessato fin dal Settecento ma soprattutto nell'Ottocento, che hanno portato al degrado di molti edifici ed alla dispersione in collezioni e musei di tutto il mondo dei preziosi materiali rinvenuti. Dei successivi scavi, svoltisi ai primi del Novecento, resta solo un breve resoconto mentre le strutture non sono attualmente visibili. Il volume analizza i risultati di venti anni di scavo nel santuario, condotti dalla Soprintendenza ai Beni Archeologici del Lazio a partire dal 1989, a cui si è affiancata dal 2003 lUniversità degli Studi di Perugia. Le ricerche hanno portato ad ampliare notevolmente la stessa pianta del santuario, che sorge su varie terrazze, ma anche la sua storia, con il rinvenimento di un sito delletà del Bronzo nel cuore della successiva area sacra. Oltre ad una nuova analisi delle strutture nelle terrazze inferiore e superiori, il volume presenta lo studio di tutti i materiali rinvenuti nel corso degli scavi e permette di ricostruire un nuovo quadro della vita e del culto che per secoli si sono svolti nel santuario.

Prefazione (E. Calandra)
Introduzione (F. Coarelli)
1.LA TERRAZZA INFERIORE E MEDIANA
1.1 La terrazza inferiore: dati e recenti acquisizioni dai nuovi scavi (G. Ghini)
1.2 La terrazza mediana (G. Ghini; F. Diosono)
1.3 I materiali preistorici e protostorici (N. Bruni)
1.4 Alle radici del rex nemorensis (F. Diosono)
1.5 Materiali e tecniche edilizie della terrazza inferiore e mediana (L. Vastaroli)
1.6.1 Il mosaico di Marco Servilio Quarto (V. Vincenti)
1.6.2 Tessellati e tessere: rinvenimenti da celle donarie, portico e terrazza mediana (F. Ciaglia)
1.7 Elementi decorativi degli alzati -(L. Vastaroli)
1.8 Terrecotte architettoniche e coroplastica (F. Diosono; F.R. Plebani)
1.9 Le coperture in laterizio (A. Palladino)
2.IL NINFEO.
2.1 Il ninfeo: caratteristiche architettoniche e costruttive (F. Diosono)
2.2.1 Il ninfeo: materiali architettonici, coperture e mosaici (A. Palladino)
2.2.2 Il ninfeo: la decorazione parietale (A. Quaglia)
2.2.3 Il ninfeo: le terrecotte architettoniche (F.R. Plebani)
2.3 La funzione del ninfeo nel santuario nemorense e la figura di Egeria (M. de Minicis)
2.4 Il ninfeo di Caligola e il controllo delle acque del lago (P. Braconi)
3.I MATERIALI
3.1 Ceramica dei secoli IX-IV a.C. (W. Filser)
3.2 La ceramica a vernice nera (E. A. Stanco)
3.3 La ceramica sigillata (E. Maffioli)
3.4 La ceramica a pareti sottili dagli scavi al santuario (G. Ghini)
3.5 Ceramica a vernice rossa e ceramica italo-megarese (D. Lanzi)
3.6 La ceramica depurata acroma ( E. Rizzo - M. de Minicis)
3.7 Unguentari (S. Bernetti)
3.8 Ceramica comune (F. R. Plebani)
3.9 Ceramica da cucina e incensieri nel santuario di Diana Nemorense: tipi presenti e il loro utilizzo nellmbito del saxricio (C. Cerquaglia, T. Privitera)
3.10 Grandi contenitori (D. Lanzi)
3.11.1 Le anfore (F. Diosono; A. Romagnoli)
3.11.2 Anfore. Appendice epigrafica (L. Benedetti)
3.12 Le lucerne (T. Cinaglia; T. Leone)
3.13 Altri materiali fittili (D. Lanzi)
3.14 Le monete dal santuario di Diana a Nemi (F. Catalli)
3.15 Metalli, vetri ed ossi lavorati (D. Lanzi)
3.16 I bolli laterizi dal santuario di Diana a Nemi (E.A. Stanco)
3.17 Analisi archeologiche ed interpretazioni culturali dei resti faunistici: legami tra il mondo animale e le divinità (M.T. Fortunato)
4.LAREA DEL SANTUARIO IN ETÀ MEDIEVALE E MODERNA
4.1 Ceramiche di età medievale e moderna (V. Spaccini)
4.2 I resti scheletrici rinvenuti nellarea del santuario di Diana a Nemi. Problematiche di archeoantropologia
(M. Rubini; P. Zaio)
5.OSSERVAZIONI SU DUE SCULTURE ATTRIBUITE AL SANTUARIO
5.1 Da Nemi a Pesaro. La testa bronzea tardo-arcaica di Copenhagen (F. CoarellI)
5.2 Lacroliro maschile di Nemi a Nottingham: Asklepios o Virbius? (F. CoarellI)
Bibliografia generale

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications