Altri Filtri
Prospettive interculturali e confronto politico da Augusto ai Severi.

Prospettive interculturali e confronto politico da Augusto ai Severi.

Condividi su:

Dall'introdizione dell'autrice

I quindici studi riuniti in questo volume disegnano un itinerario di ricerca svoltosi nellarco di una quindicina danni1 e segnato, come spesso accade, da motivazioni differenti: interessi personali, partecipazione a progetti collettivi, contatti, tanto fortuiti quanto fortunati, con ambienti scientifici diversi, nel solco della tradizione internazionale degli studi di storia antica. La selezione ha privilegiato lepoca imperiale, fino alletà severiana, e ha creato a posteriori una coerenza, in origine percettibile solo in filigrana.
Non si tratta tuttavia di una riedizione inerte di articoli di una fase temporale più o meno felice del mio percorso scientifico. La revisione e laggiornamento bibliografico di ciascun articolo sono alla base del volume. Le date degli studi citati in bibliografia permetteranno di identificare facilmente quelli posteriori alla prima pubblicazione dei lavori qui presentati. La messa a punto bibliografica non è stata condotta in forma meccanica e passiva, ma ha richiesto cambiamenti non solo formali, in molti casi rimaneggiamenti considerevoli, fin dal titolo, laddove le questioni trattate esigevano di essere ripensate alla luce di nuove ipotesi. Lattività di ricerca nellambito delle nostre discipline si caratterizza per il dialogo costante che si istitutisce con gi studiosi non solo di altre epoche, ma anche di orizzonti culturali e metodologie differenti. Questo volume non ha perciò soltanto una valenza personale, che sarebbe ben scarso motivo per la sua pubblicazione.
È vero che la riproposizione di una scelta dei propri articoli obbliga a ripercorrere, con uno sguardo distante e critico, un itinerario personale, attraverso le tappe della propria formazione, dei propri riferimenti culturali e scientifici, delle circostanze in cui alcune ipotesi sono state elaborate, con il carico di vissuto che tali circostanze comportano. Tuttavia la scelta di ripubblicare in forma unitaria un certo numero di studi impone anche una riflessione sul dipanarsi non solo della propria attività di ricerca, ma anche di quella collettiva, rivelandosi quale congiuntura propizia per documentare la fortuna di qualche tema o ipotesi e loblio in cui altri sono caduti per ragioni diverse, che possono corrispondere allabbandono di taluni criteri metodologici (come nel caso della Quellenforschung oggi improponibile nelle forme seguite nel XIX e in parte del XX secolo) o allinsorgere di nuove problematiche sotto limpulso di eventi contemporanei. È dunque loccasione per allargare lo sguardo alle nostre discipline in una sorta di istogramma virtuale al fine di verificare in che misura tematiche essenziali nel dibattito scientifico di unepoca abbiano avuto eco negli studi successivi, come la prospettiva interpretativa in altri casi sia profondamente mutata per motivi metodologici o sulla spinta di nuovi interrogativi indotti dagli accadimenti recenti, per quali ragioni, infine, certe problematiche si rivelino inossidabili al tempo senza che la formulazione aggiornata di ipotesi e interpretazioni ne risenta.
Il progetto può apparire pretenzioso, in realtà, ci si accontenterà di offrire qualche spunto per ulteriori riflessioni sui due piani che il volume propone: il valore dei temi proposti dagli articoli qui raccolti e la loro fortuna nel tempo, la quale può parlare del nostro presente e dei cambiamenti prodottisi non unicamente nei nostri studi, ma anche nella società in cui abbiamo in sorte di vivere.[...]

Introduzione
Parte prima: Teoria e prassi del potere imperiale
La Mauretania dal tardo ellenismo alla provincializzazione
Trajans rescript De Bonis Relegatorum and Plutarchs ideal ruler
Perdono e clementia principis nel pensiero stoico tra I e II secolo
Conscience de la crise, utopie et perspectives réformatrices à lépoque des Sévères
Parte seconda: Memoria del passato durante lalto impero
a. Letà repubblicana
Lhistoire archaque de Rome dans les fragments de Dion Cassius
Sagunto e lo scoppio della guerra in Silio Italico
Sulla retorica del ritratto: ascendenze sallustiane nel Catilina plutarcheo
Giuba II, la sua storia di Roma e letà augustea
b. Memorie greche tra II e III secolo
Elio Aristide, Sopatro e linterpretazione della storia greca in età imperiale
Le Politeiai aristoteliche nel corpus plutarcheo
Il passato e il presente di Roma in Eliano
Parte terza: Lotta politica, guerre civili e lex maiestatis nelle testimonianze coeve
I soggetti politici e i conflitti civili del 68/69 in Plutarco
Lusurpazione del 175, Faustina, la clementia di Marco Aurelio
Lopposizione politica allascesa di Settimio Severo
Letà contemporanea in Cassio Dione: le guerre civili di epoca severiana e la genesi della sua opera storica
Bibliografia
Indice dei nomi

From the same author or series

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications