Altri Filtri
Santa Maria in Campo Marzio. Dalle origini orientali alla Procura del Patriarcato di Antiochia dei Siri

Santa Maria in Campo Marzio. Dalle origini orientali alla Procura del Patriarcato di Antiochia dei Siri

Prefazione: Card. Leonardo Sandri - Introduzione: Mons. Flaviano Rami Al Kabalan

  • Pages and Illustrations: 160
  • Publication Year: 2021
  • Available soon
Condividi su:

Il volume intende ripercorrere la storia della chiesa di Santa Maria in Campo Marzio e di quella porzione immediatamente adiacente dellomonimo monastero alla quale era annessa, oggi sede della Procura presso la Santa Sede del Patriarcato di Antiochia dei Siri. Loccasione delliniziativa editoriale è il centenario dellistituzione della procura, avvenuta nel 1920. A questa data il complesso monastico, le cui origini risalivano allVIII secolo con una prima comunità di monache orientali poi passate alla regola benedettina, era stato già da tempo smembrato. La parte più antica, venne destinata ad altri usi; mentre le monache continuarono per alcuni anni a vivere negli edifici gravitanti intorno alla chiesa cosiddetta esterna, intitolata a Santa Maria della Concezione, prima che questi fossero concessi al Patriarcato di Antiochia dei Siri. La pubblicazione ripercorrerà la storia di questa seconda porzione del complesso in connessione con quella della comunità monastica.


The volume will trace the history of the church of Santa Maria in Campo Marzio and of the annexed portion of the same-name monastery, which today is the seat of the Procurator to the Holy See of the Syriac Patriarchate of Antioch. This publication marks the 100th anniversary of the institution of the Procurator, established in 1920. At that time, the monastic complex - whose origins date back to the 8th century with an initial community of oriental nuns who later adopted the Benedictine rule, had already long been dismembered. The oldest part, was destined to other uses; while the nuns continued, for a few years, to live in the buildings around the so-called external church, dedicated to Santa Maria della Concezione, before these were granted to the Syriac Catholic Patriarchate of Antioch. This publication will trace the history of this second portion of the complex and of its monastic community.

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications