Altri Filtri
Storie della prima Parma. Etruschi, Galli, Romani. Le origini della città alla luce delle nuove scoperte archeologiche.

Storie della prima Parma. Etruschi, Galli, Romani. Le origini della città alla luce delle nuove scoperte archeologiche.

Catalogo della mostra (Parma, Museo Archeologico Nazionale - Palazzo della Pilotta, 12 gennaio 2013 - 2 giugno 2013).

  • Series: Cataloghi Mostre, 56
  • Format: 21 x 30 cm
  • Pages and Illustrations: 121, 150 colour ill.
  • Publication Year: 2013
Condividi su:

Introduzioni; Luigi Malnati; Carlo Gabbi; Filippo Maria Gambari; I PARTE: LA PRIMA PARMA NELLETÀ DEL FERRO: SULLE TRACCE DEGLI ETRUSCHI: Gli Etruschi e la Pianura Padana (D. Locatelli); Iscrizioni in Emilia Occidentale e nel Parmense (D.F. Maras); Materiali per Parma etrusca (C. Stoppani); VIVERE IN UN VILLAGGIO DELLETÀ DEL FERRO: Villaggi e occupazione del territorio nellarea di Parma; Agricoltori, ma anche mercanti. Distribuzione e caratteri dellinsediamento (D. Locatelli); Il paesaggio e lambiente (M. Marchesini); Lo sfruttamento delle risorse animali (V. Catagnano); Esempi di abitazioni; Il villaggio di via Saragat (G. Saccò); Ricostruire una capanna (D.F. Maras); Frammenti della vita quotidiana; Cibo e vasellame (C. Stoppani); Donne lanificae anche a Parma (C. Buoite); Vestirsi e adornarsi (C. Stoppani); Necessario è avere poi dei vasai per ogni bisogno (Geoponica II, 49); Produzione e distribuzione della ceramica nellEmilia occidentale in età arcaica (C. Buoite); Vasellame da cucina e da mensa a Parma (C. Buoite); La lavorazione dellargilla (C. Buoite); La produzione ceramica: le strutture; Non solo abitazioni. il complesso di fornaci di San Pancrazio (G. Guidorzi); Il villaggio con fornaci di Baganzola (M. Catarsi); Cuocere i vasi in fornaci a fossa (D.F. Maras); LO SPAZIO DEL RITUALE: La dimensione del sacro negli abitati; Riti per i defunti o riti per i vivi? (D. Locatelli); Linsediamento di Pedrignano-area SPIP e il deposito rituale (L. De Marchi, D. Locatelli); Il restauro dei buccheri (R. Monaco); Il recinto con sacrifici di animali in via Saragat (I. Serchia); Il recupero e il restauro dello scheletro di bue (R. Monaco); Tombe e rituali funerari; Il panorama delle testimonianze (D. Locatelli); Le necropoli con tombe a dolio (L. Zamboni); La necropoli di Baganzola (M. Catarsi); Sepolture e rituali funerari a Casalora di Ravadese (L. Comis); Tumuli funerari per ricchi mercanti. La necropoli in località Botteghino (P.A.E. Bianchi); CULTURE IN MOVIMENTO: Oggetti esotici nelle case e nelle tombe (C. Buoite); Uno sguardo alle culture circostanti (C. Buoite); II PARTE: UN NUOVO INIZIO: LA ROMANIZZAZIONE: I PRECEDENTI: LA FASE GALLICA: Gallica Parma (L. Malnati); I PRIMI TEMPI DI PARMA ROMANA: DALLA FONDAZIONE DELLA COLONIA ALLINIZIO DELLE GUERRE CIVILI: Il quadro storico; Parma in età repubblicana (L. Malnati, M. Catarsi); Paesaggio e ambiente durante la colonizzazione romana (M. Marchesini); La dedica di Lucio Mummio a Parma (L. Forte); Unarea del suburbio meridionale della città: Borgo Giacomo Tommasini; Lo scavo (G. Guidorzi); Il ripostiglio di falci in ferro (G. Capelli); Il santuario al guado del fiume: prime risultanze dello scavo archeologico in piazza Ghiaia; Lo scavo (L. Malnati, M. Catarsi, C. Pedrelli); Il deposito monetale (C. Poggi); Laminette plumbee iscritte (L. Forte); I bronzetti figurati (M. Catarsi); Conchiglie ed elementi di navicelle votive (C. Pedrelli); Altri reperti seriali dalle stipi votive (M. Catarsi); Alle radici della colonia romana. Le indagini sotto la sede centrale della Cassa di Risparmio in piazza Garibaldi; Lo scavo (M. Marini Calvani); Brani figurati di decorazione architettonica (M. Marini Calvani); La ceramica a vernice nera (A. Bonini); Bolli iscritti (D.F. Maras); La ceramica comune (A.R. Marchi); Reperti a carattere votivo (L. Malnati); Mattone iscritto (L. Forte); Le monete (C. Burani); Un culto femminile alle porte di Parma: lo scavo in Viale Tanara; Lo scavo (L. Malnati, A.R. Marchi); Il pozzo (A.R. Marchi, M. Marchesini); Le terrecotte votive (L. Malnati, A.R. Marchi); Altri reperti votivi (C. Pedrelli); Le monete (C. Poggi); Due domus di età repubblicana. Scavi archeologici di Palazzo Sanvitale (1983-1987; 2008-2010); I rinvenimenti (G. Capelli); Le necropoli di Parma repubblicana; Qualche osservazione (M. Catarsi); APPENDICE: Allestimento: appunti di progettazione (T. Morana, M. Noè); Brevi note al progetto della luce (C. De Camillis, R. Fibbi); ABBREVIAZIONI BIBLIOGRAFICHE).

From the same author or series

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications