Altri Filtri
Tecnica stradale romana.

Tecnica stradale romana.

Condividi su:

Esperienze in Italia: G. Andreassi, A. Cocchiaro, Tecnica stradale romana: esperienze dalla Puglia; L. Quilici, Evoluzione della tecnica stradale nell'Italia centrale; C.F. Giuliani, Il clivus tiburtinus ed il sistema stradale connesso; G. Rosada, Tecnica stradale e paesaggio nella decima regio; M. Bonora, Tecnica stradale nella regio XI: la via Regina; R. Mollo Mezzena, La strada romana in Valle d'Aosta: procedimenti tecnici e costruttivi; S. Quilici Gigli, Opere di bonifica in relazione a tracciati viari; A. Coralini, Osservazioni sulle gallerie stradali; M. Luni, Le fasi di "monumentalizzazione" della Flaminia nella gola del Furlo; A. Mezzolani, Appunti sulle mansiones in base ai dati archeologici; A. Donati, Arredi della strada romana: indicazioni dall'epigrafia; G. Susini, Per una classificazione delle iscrizioni itinerarie; I dati dall'Emilia Romagna: G. Sassatelli, E. Govi, Testimonianze di età preromana: strade e "monumentalizzazione"; V. Orfanelli, Struttura delle strade nel territorio di Monte Bibele; J. Ortalli, La Cispadana orientale: via Emilia e altre strade; M. Calzolari, Le strade romane della bassa Padania; G. Bottazzi, Le vie pubbliche centuriali tra Modena e Piacenza; P.L. Dall'Aglio, Acciottolati stradali di età romana e rete viaria principale nel territorio reggiano; M. Calvani Marini, Strade romane dell'Emilia occidentale; Abbreviazioni e bibliografia (a cura di I. Ruggiero).

From the same author or series

Sign up for our Newsletter

To stay up-to-date with our publications